David Hockney a Parigi - Alain Chivilò | Eventi Culturali | Art Musa
Notizie

David Hockney a Parigi

di Alain Chivilò

© Alain Chivilò

 

Dai primi mesi del 2019 l’artista Britannico David Hockney (9/7/1937, Bradford) vive in Normandia, Pays d’Auge. Da qui ha avviato un nuovo capitolo nella sua creazione artistica.
La sua casa, il suo giardino e la campagna circostante sono diventati i suoi motivi preferiti, dipinti su un iPad, una tecnica che usa da oltre dieci anni.
Partendo da un’ispirazione presso il Museo di Bayeux, Hockney era stato fortemente influenzato dal celebre Arazzo di Bayeux. Lunga quasi 70 metri, l’opera ricamata e forma un fregio che racconta la conquista dell’Inghilterra da parte di Guglielmo, duca di Normandia (XI secolo).
Nasce cos√¨ il progetto di raffigurare l’arrivo della primavera sotto forma di ciclo narrativo.
David Hockney, nella galleria principale del Mus√©e de l’Orangerie, espone “A Year in Normandy”.
La personale presenta una successione di stagioni sotto forma di un fregio lungo ottanta metri, che riecheggia le ninfee di Monet.
Questa mostra, dedicata alla natura e al suo rinnovamento, diventa l’occasione per celebrare la riunione del Mus√©e de l’Orangerie con il pubblico, dopo lunghi mesi di chiusura forzata.

Contrepoint contemporain 7.

David Hockney

A Year in Normandie

13/10/2021 – 14/2/2022

di Alain Chivil√≤ via Mus√©e de l’Orangerie