Damien Hirst espone a St Moritz - Alain Chivilò | Eventi Culturali | Art Musa
Notizie

Damien Hirst espone a St Moritz

di Alain Chivilò

© Alain Chivilò

 

Un elicottero sorvol√≤ la citt√† di St. Moritz in Svizzera trasportando la scultura “The Monk” posandola per la prima volta sul lago ghiacciato. Attraverso questo breve incipit e questa immagine si potrebbe descrivere la scenografica presenza dell’artista britannico Damien Hirst.
Mental Escapology è la prima mostra personale pubblica in Svizzera.
Con oltre 40 opere si sviluppa la sua personale diffusa lungo cinque aree, come da sottostante mappa.
St. Moritz, 2 Febbraio – 5 Aprile, 2021.

– Lago: The Monk, 2014, bronzo,
3776 x 2940 x 2160 mm (148 5/8 x 115 3/4 x 85 inches).
– Via Ludains 3: Two Figures with a Drum, 2013, bronzo,
5566 x 2380 x 2740 mm (219 1/8 x 93 3/4 x 107 7/8 inches).
– Via Veglia 12: Proteus, 2012, bronzo, 2413 x 981 x 655 mm (95 x 38 5/8 x 25 3/4 inches).
– Via Dimlej 6: Temple, 2008, bronzo, 6600 x 3300 x 2000 mm (259 7/8 x 129 7/8 x 78 3/4 inches). Edition of 3 plus 1 artist’s proof.
– Plazza Paracelsus 2: Forum Paracelsus, costruzione del Diciottesimo secolo presso le Terme con dipinti mai visti, comprese le opere della serie di dipinti Spot (Pharmaceutical) Tests, Reagents, Diagnostics e Random Samples, del 1998.
– Via Veglia 12: Protestant Church nel centro di St. Moritz con una selezione di opere dalla serie butterfly.

La mostra presenta opere di alcune delle serie pi√Ļ famose di Hirst, tra cui Natural History, Spot Paintings, Butterfly Color Paintings and Mental Escapology, oltre alle quattro sculture precedentemente elencate.
Buona visione.

di Alain Chivilò