free page hit counter
Non categorizzato

Personali aperte di Ennio Bastiani e Giuseppe Marcotti

di Alain Chivilò

© Alain Chivilò


Fino in fondo, dalla progettazione fino al disallestimento, consiste la critica e curatela d’arte negli eventi a cura di Alain Chivilò.
Aver inaugurato le personali Ennio Bastiani “Esplorazioni Umane” e Giuseppe Marcotti “Codici Visivi” in un momento di apice nei contagi covid-19 / corona virus è stato molto importante. Non si tratta di una sfida bensì di vivere più o meno normalmente, senza parlare di ripartenze che alla fine non esistono per nessuno, anzi tutt’altro.
Concludere il periodo espositivo a Mantova, Casa del Mantegna, concesso al sottoscritto critico e curatore d’arte Alain Chivilò, dopo un iter iniziato nel 2018, con due artisti del territorio (Mantovano/Bresciano) é stato molto interessante. Per questo si ringrazia la Provincia di Mantova.
Nell’allestimento ideato dal critico e curatore d’arte Alain Chivilò: al piano terra Giuseppe Marcotti pervade i visitatori con ritmiche concettualitá in sequenze divise tra dialoghi compositivi e dada nello spazio ospitante; al primo piano invece, Ennio Bastiani ci propone ariosi e molteplici segni cromatici all’interno della sua ricerca nel complesso universo femminile.

Giuseppe Marcotti “Codici Visivi”

Ennio Bastiani “Esplorazioni Umane”

A cura di Alain Chivilò

Fino al 13/2/2022. Da Mercoledí a Domenica. H 10 – 13 / 14.30 – 18.30

In collaborazione tecnica con la Galleria ArteArte di Valentina Marongiu. Artisti in esclusiva alla medesima galleria.

di Alain Chivilò