free page hit counter
Non categorizzato

Eccellente numero di presenze per Monti Gendriesch alla Casa del Mantegna

di Alain Chivilò

© Alain Chivilò


Organizzare eventi nel periodo concesso dalla Provincia di Mantova che, dal 2020, entra in una fase calda per i contagi covid-19 / corona virus non è stato facile.
Molte perplessità e dubbi si sono insinuate nelle decisioni degli artisti, soprattutto per paura di dover chiudere anticipatamente l’evento, visualizzando pochi visitatori. Molti di questi nei mesi passati, hanno rinunciato, o non hanno neanche risposto, senza entrare nel merito di altre sfumature.
Alla luce dei fatti, i progetti del critico e curatore d’arte Alain Chivilò sono riusciti, totalizzando interessanti numeri certificati di visite.
Le mostre personali “Maurizio Monti Panta rei” e “Helga Gendriesch Visioni” si sono avvicinate a quota duemila, totalizzando 1951 visitatori.
Dopo la mostra di Cinzia Bulone, aperta in un periodo di quasi normalità, un ulteriore riscontro reale.
Grazie a tutti.

di Alain Chivilò