Rilevante numero di presenze per Cinzia Bulone alla Casa del Mantegna - Alain Chivilò | Eventi Culturali | Art Musa
Area Stampa AM Non categorizzato

Rilevante numero di presenze per Cinzia Bulone alla Casa del Mantegna

di Alain Chivilò

© Alain Chivilò


Aggiornamento finale. Con una presenza reale e certificata di 2.820 visitatori si è conclusa la personale della pittrice siciliana Cinzia Bulone a Mantova, Casa del Mantegna. Si comunica con enorme soddisfazione, dunque, che il numero effettivo di visitatori sorpassa il totale di una mostra organizzata prima della pandemia, ma con due pittori presenti.
L’artista Cinzia Bulone, unica nella Casa con una mostra personale, ha raggiunto un traguardo interessante e prestigioso.
La proposta del critico e curatore d’arte Alain Chivilò è stata vincente, lungimirante e intelligente portando nella città dei Gonzaga, Mantova, un Nome proveniente da una regione insulare lontana, la Sicilia, attraverso una pittura profonda e onirica ma soprattutto non scontata e banale.

L’artista Cinzia Bulone e il critico e curatore d’arte Alain Chivilò ringraziano per la preferenza accordata.
Cinzia Bulone
Fragili Atmosfere
a cura di Alain Chivilò
Casa del Mantegna
Via Giovanni Acerbi, 47, Mantova
25/9 – 1/11/2021
Ingresso Gratuito
Da Mercoledì alla Domenica
Orario 10 – 13 / 14.30 – 18.30
Lunedì 1 Novembre aperto
Accesso, in accordo alle norme Covid, con Green Pass e mascherina.

di Alain Chivilò